finchè non ho scoperto che era un remake mi era pure piaciuto...primo film visto coi coinquilini in casa nuova...una commediola del cazzo, però ben fatta, come adora sentire il caro Armellone nazionale, semplice e telefonata, ma che fa ridere...


  • come detto nella premessa è una commedia di quelle banalissime e scontatissime: lui riccone, lei povera, l'altra arrampicatrice sociale...chissà come finirà
  • lo dico subito: il finale è buono e buonista fino allo spasmo, ci si potrebbe aspettare qualche colpo di scena finale improvviso, e invece niente, purtroppo...

  • Russel Brand, Helen Mirren e Jannifer Garner fanno il loro sporco lavoro, ma Nick Nolte e Luis Guzmàn non scherzano!

  • la scelta è tra amore e soldi, e chi potrà vincere mai?

  • solita menata sui "problemi" dei ricchi, e sui soldi che non fanno la felicità....

  • gag comiche azzeccatissime, si ride, non ci si sganascia, ma si ride

  • sul telefono di Arturo (interpretato perfettamente da Brand) si intravede il numero di Katy Perry, bel modo di sfruttare la vita personale

  • il film riesce anche ad emozionare, senza essere stucchevole o mieloso

  • la battuta di Arturo "è morta mamma..." è molto più profonda e studiata di quanto potrebbe sembrare

  • demenziale, ma senza scadere nello stupido, nel banale o nel già visto e rivisto

  • la Garner è una fastidiosissima arrampicatrice sociale che, se non fosse per il suo meraviglioso faccino (e non solo), tutti vorrebbero morta...

  • Helen Mirren è la più dolce, meravigliosa e premurosa tata che possa esistere sulla terra, e chiunque la vorrebbe per nonna/zia/vicinadicasachesiprendecuraditequandoituoisonfuori

  • una commedia semplice, senza pretese, che intrattiene e fa riflettere, anche se con delle situazioni che possono sembrare banali o già viste, ma che si nascondono dietro una situazione nuova, che da al tutto un tocco "più alto"

  • candidato a due Razzie, uno per Brand e uno per la pellicola comica peggiore, non ne ha vinto nessuno, al contrario dell'originale che si portò a casa la statuetta della peggior attrice con la Minnelli

  • spero di poter presto vedere l'originale con Liza Minnelli e Dudley Moore

  • un piacevole passatempo per una serata senza pretese



Tagged: , , , , , , , , , ,

2 commenti :

  1. Dall'immagine sembra abbastanza trash da piacermi. E hai un premio da ritirare comunque XD

    RispondiElimina
    Risposte
    1. trash quanto basta per essere gustato....per il premio passo subito...

      Elimina

SCRIVI PURE: chiunque spara cazzate, perché non dovresti tu?

però ricorda, se devi offendere, fallo con stile!