hotel artemis
cast altisonante, storia aberrante (e praticamente copiata a John Wick), color correction orribile


il re leone
l'ennesimo "live action" che scopiazza in malo modo gli originali disney, grazie produttori che non vogliono più rischiare...che comunque vedendo timon&pumba nell'originale ti sbellichi dalle risate, in questo sono inquietanterrimi, come un pò tutti i personaggi, sembra di vedere un pessimo video della buoncostume di "animali che parlano" 


il signor diavolo
avati si butta, o forse torna, sull'horror in salsa di polenta, e tira fuori forse l'unica cosa interessante di questo mese


fast&furious - hobbs&shaw
i numeri son troppi, mettiamo nomi random dei protagonisti (che comunque prima erano cattivi, poi cattiverrrimi ora buoni, al prossimo chi lo sa...)


una famiglia al tappeto
un film sul wrestling, nel 2019, già dovrebbe essere indice di qualcosa che non va


the quake - il terremoto del secolo
john andreas andersen ambienta ad oslo quello che di solito siamo abituati a vedere a losangeles o newyork: il superterremoto a cui nessuno crede


attacco al potere 3 - angel has fallen
se è merda, tendenzialmente verrà servita in tre succulente quanto fetenti puntate, sperando ci si fermi alla trilogia evitando prequel/sequel o reboot


teen spirit - a un passo dal sogno
sentivamo tutti la mancanza di un'altra, banale, scontata e prevedibile storia alla "cenerentola moderna", che lotta per il suo sogno e alla fine, rullo di tambuuuuuuuuuuuuuuuuri, ce la fa!


bring the soul - the movie
il k-pop (qualunque cosa sia) ha i suoi idoli, in questi sette dementi tutti uguali con le peggiori acconciature di sempre che urlano con l'autotune...


dolcissime
la storia di quattro adolescenti che devono affrontare i problemi della vita....ahhh la fantasia e laggioia, chissà come potrà mai finire un film del genere...


crawl - intrappolati
un film dell'asylum, che però non ha il coraggio di dirlo

Tagged: ,

0 commenti :

Posta un commento

SCRIVI PURE: chiunque spara cazzate, perché non dovresti tu?

però ricorda, se devi offendere, fallo con stile!