autocitandomi: omologhiamoci alla massa, ma con stile..

Quest'anno ho visto pochi film, per l'esattezza 55, uno a settimana in media; ho abbondato di più con le serie tv (maledetto netflix), e ho dedicato tempo ad altro (santa la mia ragazza che mi ha regalato il kit per brassare a casa). Come sempre la top/flop è dei film che io ho visto nel 2015, quindi varieranno tra uscite in sala e visioni private; e rigorosamente la mia top/flop, vista anche l'origine dei film, esce con l'arrivo nel. Detto questo passiamo alla lista vera e propria, ricordando che l'ordine è puramente casuale:

FLOP:



a scanner darkly
mi aspettavo di più, forse mi manca qualcosa non avendo letto il romanzo, però boh...eccessivamente avanguardista, o meglio: forse troppe avanguardie tutte insieme
a volte si pensa che i documentari sian tutti buoni, o almeno partano da buone intenzioni; e invece...pare stiano facendo il due, ovviamente va visto per essere messo nella flop2016


chissà che ci aspettavamo, un pò tutti...c'è eva green, ma non abbastanza per uscire dalla flop


the imitation game
vuoto, vacuo e banale, scontato e inutile...regia piatta...cumberbatch fa un altro sherlock arrogante e presuntuoso (ma buono) e niente di nuovo, o di bello, si vede alla regia



evolution
ennesimo film apocalittico made in usa senza soldi e senza idee



rango
con quale coraggio sono usciti al cinema con sta cagata?



spring breakers
per due tettine e tre culetti tutti a sperticarsi le mani in applausi e inni all'arte...youporn, youjizz e affini son sempre online regà!

musicarello live action della disney...



hungover games
parodia della parodia di una parodia che vorrebbe far parodia



concrete blondes
idea già vista e malsana, attrici pessime, regia invisibilmente merdosa...non è bastata eva green a fare uscire un film dalla flop, figuratevi 'ste tre..



non escludo il ritorno
bocchino alla memoria





TOP:

Keanu è tornato a spaccare i culi, e lo sa fare bene!



parada
parlare di gay (e LGBT in genere) in maniera pulita, senza angosce o piagnistei, con semplicità e tranquillità


el topo
capolavoro...assolutamente da vedere


sarò legato io ad una certa comicità, ma qui Gene Wilder si supera...la commedia degli equivoci più banale, ma anche più divertente se saputa fare


cartone animato (si per me i film fatti coi disegni rimangono cartoni animati e non FILMDANIMAZIONE o LUNGOMETRAGGIANIMATI) più per adulti che per bambini, o almeno per adolescenti...


storie pazzesche
la vendetta ai tempi di Almodovar, grande anche da produttore


terminator
mai visto fino alla scorsa estate, da recuperare tutta la saga al più presto


la dea dell'amore
un dolce e docile allen d'annata


anche il tubo, a volte, può dare buoni prodotti


cesare deve morire
emozionante racconto della creazione di un'opera teatrale


finto piano sequenza unico, vero gran bel film, non un capolavoro come troppi han paventato, ma davvero davvero bello


gran bella serie...


menzione speciale 2 a the story of film
gran bel documentario...



Tagged: , , ,

4 commenti :

  1. The Imitation Game è curioso vederlo nei flop, la maggior parte delle persone lo hanno messo nella top 10, e io stavo per farlo.
    La tua top 10 invece è davvero curiosa, complimenti.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. l'ho visto d'estate all'arena, dopo che chiunque ne aveva parlato benissimo...sarà che mi aspettavo di più e ci son rimasto male.

      Elimina
    2. Eh capisco benissimo..peccato dai.

      Elimina
    3. Infatti ultimamente non guardo più trailer né leggo recensioni...

      Elimina

SCRIVI PURE: chiunque spara cazzate, perché non dovresti tu?

però ricorda, se devi offendere, fallo con stile!