Fare le recensioni è come fare l'amore: in più si è e meglio è (dopo averlo recensito anche qui).
 



Prima delle risposte una brevissima, sintetica e minuscola presentazione di ogni partecipante a questa recensione di massa, fatta di nome, età, professione e cibo preferito:

Sarah
: 18, donna, studentessa presso l'Accademia di Belle Arti di Catania, cotolette di melenzane

Enrico: 22, uomo, studente,  zuppa di legumi
eRica: 22, donna, parrucchiera, patate
Donata: 27, donna, scaloppine ai funghi, organizzatrice e alla perenne ricerca
Pietro
: 25, uomo, studentepartimeincercadilavorofulltime, pizza con kebab

stavolta niente recensione: solo due amici che parlano (su skype) mentre godono insieme di un film trovato dallo svedegio (scoprirete solo alla fine grazie a cosa), e visto in simultanea pendicidellEtna-svedegia




e poi ti trovi a casa...di sabato...fuori piove...finalmente è arrivato l'autunno, dopo la mai veramente arrivata estate...e sei indeciso, vorresti leggere, vorresti fare qualcosa di produttivo per la tua vita sociale, accademica, sportiva, emozionale o qualsiasi altra cosa...e invece ti ritrovi a guardare Godzilla di 




e poi ti ritrovi ad halloween, da amici, dopo aver scaricato una lista infinita di film (dal trash all'horror più spietato) a dover vedere certi filmacci, che di film hanno poco, di cinema meno, e di horror non han mai neanche sentito parlare