non ringrazierò mai abbastanza le arene estive, che mi permettono di recuperare certe succose pellicole di cui ho smarrito la visione sul grandeschermo durante l'inverno....


visto su consiglio di IMA (posso continuare a darle ascolto, cinematograficamente parlando, e non solo)...si torna al nuovo metodo di recensione, che d'ora in poi sarà l'unico, dopo Flight e Room237


non ce la faccio a risistemare tutto, troppo spaventoso il documentario, inquietante e violento...quindi vi metto tutto come l'ho scritto, sperando di manifestare e trasmettere i miei sentimenti durante la visione



il titolo di bergmaniana memoria mi ha tradito...


Primo film Asylum visto, di notte, """"grazie"""" ad un amico che mi ha invitato ad una chat multipla dove si commentava