in un solo giorno quasi 5 ore di visioni, prima Noah (rigorosamente senza gli occhialini del cazzo) e poi Her, entrambi a prezzo ridotto, entrambi da vedere, ma solo questo da recensire, in massa!





IMA mi ha "costretto" (le virgolette sono solo per essere politicamente corretto) ad andare al cinema, pagare un biglietto e vedere questo film...non essendo in grado di fare una recensione da solo ho "coinvolto" (vedi sopra) alcuni amici e una blogger per buttare giù qualche parola sulla pellicola





visto al "aspettando Zummit" al casale Papandrea, organizzato dai ragazzi di Mentelocale...
non li ringrazierò mai abbastanza



Libro regalatomi per il mio compleanno, da una persona speciale, e letto con calma, senza fretta, senza volerlo consumare subito, ma pretendendo di gustarlo fino in fondo, come con una buona mousse coperta da una specchiante glassa, ne puoi sempre ordinare un'altra, ma la prima va assaporata fino in fondo, lentamente...

Condivido in parte il pensiero di Peter Travers sul Rolling Stone: "Non abbastanza Loki. Troppi effetti 3D di cattivo gusto."; questa fase 2 inizia, per me almeno, con una delusione.