omologhiamoci alla massa....ma con stile:

"visto che la fanno tutti" è la scusa per fare una classifica, a me non piacciono tanto le classifiche, perché credo che i film non possano essere catalogati (se non per genere, anno di produzione e pochi altri valori) e soprattutto non possano essere classificati: si possono invece fare due liste, dei top e dei flop dell'anno. L'ordine di queste due liste non è in alcun modo qualitativo o quantitativo, semplicemente alfabetico. p.s. la MIA top/flop è ovviamente dei film che io ho visto durante questo 2013, non i film usciti in sala, in home video, prodotti o post-prodotti in questo anno.  

FLOP:

  • bling ring  -  un film della Coppola
  • the starving games - anodino, futile, gratuito, impotente, inadatto, inefficace, infruttuoso, inane, inadeguato, improduttivo, infruttifero, inservibile, inutilizzabile, esaurito, finito, nullo, ozioso, pleonastico, sterile, vano, infecondo, matto, superfluo, senza effetto
  • clockers  -   tutti lo osannano, sarò scemo io, ma non l'ho capito; mi è sembrato estremamente razzista e vuoto
  • conversazione con dio - inutile, banale, scontato, quanto di peggio possa essere proiettato in una sala
  • frankenweenie - Burton torna alla Disney, allunga il brodo e non aggiunge niente al corto del' '84
  • i fratelli grimm e l'incantevole strega - il punto più basso di Gilliam
  • il nastro bianco - pesantemente e violentemente forte, troppe aspettative su questo film
  • iron man 3 - inutile, vuoto, non dà niente, non dice niente, e fa vedere un mandarino marcio e ancor più inutile della pellicola intera
  • la leggenda del cacciatore di vampiri - come non far avvicinare i giovani alla storia
  • madagascar 3 - basta con questi seguiti, prequel, reboot, reprequel, preboot e simili
  • rush - uno si aspetta un film di e sulla Formula1, invece è una storiella banale qualsiasi
  • scary movie 5 - vedi due film sopra
  • psycho IV -  non è un cattivo film, ma essendo uno dei seguiti del capolavoro di sir Alfred, diretto dal protagonista del primo, ci si aspetterebbe qualcosina in più
  • the libertine - tutto incentrato su Johnny Depp che, francamente, ultimamente fa solo merda (insulto dal fanboy tra tre, due....)
  • vita di pi - se non avesse vinto gli oscar non se lo sarebbe cagato nessuno
 

TOP:

  • 1997 fuga da new york/essi vivono -  doppietta per Carpenter (di cui sto scoprendo, purtroppo solo ora l'intera filmografia); quando politica e azione convivono e rendono ognuna più gustosa l'altra
  • arca russa  - 90 minuti di piano sequenza, un orgasmo cinematografico indicibile; poi per me che adoro la Russia e tutto ciò che di artisticamente zarista è stato prodotto fin ora, l'orgasmo è stato doppio
  • confessions - violento, cinico, forte, reale, lento nei momenti giusti, semplice e per niente didascalico
  • django unchained - Tarantino remixa lo spaghettiwestern e genera un gran bel film, come sempre
  • drive - Kavinsky ti entra in testa e non esce più, e poi, ovviamente, DEVI googlare "la storia della rana e dello scorpione"
  • gallowalkers - Horror, zombie, western e action tutti insieme, non solo: c'è anche Wesley Snipes!!!
  • la bottega dei suicidi - il cinema francese continua ad emozionare, soprattutto con la sua animazione
  • la mafia uccide solo d'estate - finalmente un film italiano ben fatto, che affronta un argomento serio senza farti la lezioncina moral-filosofica
  • moon - un figlio d'arte che finalmente non segue le orme del padre, ma che lo sfrutta per le sue capacità, bel lavoro
  • no, i giorni dell'arcobaleno - per colpa di Gael ho visto questa pellicola, che dal trailer non sembrava granché, e invece...
  • pirati - briganti da strapazzo - gli inglesi e la plastilina....che spettacolo (da guardare rigorosamente in lingua originale, non con quel vergognevole doppiaggio)
  • vanishing point - consigliato da un amico, un bel road movie fatto con le contropalle
  • videodrome - 30 anni fa, Cronenberg avanti di almeno 50 anni, ci arriveremo presto comunque
  • yattaman/13 assassini - doppietta anche per Miike, di cui devo andarmi a recuperare tutto il resto, al più presto!
  • gravity - bello, seppur con un 3D totalmente inutile e sterile, la CGI fa il suo "pulito" lavoro

Tagged: , , , , ,

0 commenti :

Posta un commento

SCRIVI PURE: chiunque spara cazzate, perché non dovresti tu?

però ricorda, se devi offendere, fallo con stile!