Film metacinematografico, metateatrale, metavitale, metaonirico, metatutto. 

Bello, divertente e politicamente scorretto, cosa si può voler di più dalla vita? MACCERTO le zinne di  Jamie Lee Curtis!!


dicono sia la migliore serie degli ultimi 20 anni
dicono la regia sia equilibrata
dicono la sceneggiatura sia frugale
dicono gli attori siano appropriati
dicono le musiche siano tempestive
dicono la durata sia soppesata
dicono la fotografia sia idonea




 un film della Coppola....




un film fintoscientifico

primo film di Takashi visto...


questa immagine qui sotto mi infastidisce, mi turba e mi schifa quasi, ma torno a guardarla, a fissare quella fessura sotto la manica, sul polso, dove quei due tubi sembrano creare, essendo scoperti dalla pelle in quell'ovale, una piccola bocca (o una vagina) arrabbiata...lo stesso effetto lo fa il film, disturba, inquieta, ma non è possibile levare lo sguardo, e finitolo si vuole subito rivederlo, per cogliere tutto ciò che ci è sfuggito ad una prima visione...

videodrome.onironautaidiosincratico